Call for art

Meraviglioso reale

Schermata 2022-02-21 alle 15.18.38.png

Meraviglioso reale

2021- In corso

Meraviglioso Reale, a cura di Camilla Carè, è un’esposizione collettiva sul tema del mistero, lo sconosciuto e la fragilità. Attraverso il mezzo fotografico le artiste selezionate raccontano un reale che non sembra reale, una soglia verso un mondo ricco di meraviglie, remoto e incontaminato. 

Artistə selezionatə: Letizia Battaglia, Honey Long, Prue Stent (continua..)

LOGO_OFFSITE.png
FINAL ID-RGB.jpg

Raid Caterpillar

2019

Progetto vincitore del bando Mibact Creative Living Lab 2019 

Artisti partecipanti: ABAQ (Accademia di Belle Arti dell’Aquila, GianMaria De Lisio), Alessandro Brighetti, Loris Cecchini, Lite Orchestra,  Marzia Migliora, Margherita Morgantin + WRG + TOM BOYS DON'T CRY (Alieni + Tzaziki & crack), Giuseppe Stampone, UNIBZ Studio Space (Massimo Bartolini, Luca Trevisani, studenti delle Libera Università Di Bolzano (Filippo Contatore, Sara Cortesi, Luca Gori, Katharina Theresa Mayr, Elisa Pezza, Elisabeth Pfeifauf, Lilian Polosek, Lisa Maria Putzer, Micheal Ungerer). READ MORE

LOGO_OFFSITE.png
Schermata 2022-05-22 alle 19.26.09.png
logo-laquila-comune-230x300.png
Schermata 2022-05-22 alle 19.27.33.png
Schermata 2022-02-21 alle 19.14.05.png
dueadue.jpg

Due a Due

2017 / 2019

 

Ciclo di installazioni site specific in partnership con ArtBridge, ciascuna frutto della collaborazione tra due illustratori o fumettisti italiani.

A cura di Veronica Santi. Artistə selezionatə: Bambi Kramer + Vincenzo Filosa, Elimiliano Ponzi + Sarah Mazzetti; Tanino Liberatore + Andrea Pazienza, Guido Scarabottolo + Franco Matticchio, BOMBOLAND, Gipi + Martina Vanda

LOGO_OFFSITE.png
FINAL ID-RGB.jpg
gssi 2021 - 2.jpg

Change!

2016 / 2017

Bando internazionale rivolto ad artisti residenti in Italia e nella città di New York, in partnership con ArtBridge, ha visto la partecipazione di circa 350 artisti per un totale di 1400 opere. Giuria: Ian Alteveer, Valerio Bindi, Malin Fezehai.  

A cura di Veronica Santi. Artistə selezionatə: Alexa Hoyer (Hamburg, 1976), Alexis Duque (Medellìn, 1971), Anna Capolupo (Lamezia Terme, 1983), Christopher Saucedo (New York, 1964), Clara Vanucci (Bagno a Ripoli, 1985), Claudia Borgia (Roma, 1975), Crys Yin (San Diego, 1981), Deanna Lee (New York, 1970), Federico Massa (Milano, 1981),  Floriana Mitchell (Siena, 1988), Giampiero Marcocci (Teramo, 1971), Giovanni Matera (Gravina di Puglia, 1986), Giuseppe Zema (Reggio Calabria, 1983), Laura Manfredi (Cremona, 1977), Madeleine Cutrona (Buffalo, 1986), Miho Suzuki (Tokyo), Pierpaolo Mancinelli (L’Aquila, 1955), Rachel Phillips (Philadelphia, 1970), Sandra Mack-Valencia (Medellìn, 1972), Serena Vittorini (L’Aquila, 1990), Tatiana Arocha (New York, 1974), To/Let (Bologna).

LOGO_OFFSITE.png
FINAL ID-RGB.jpg
logo-laquila-comune-230x300.png
gssi 2021 - 2.jpg
duomocall.jpg
Schermata 2022-02-21 alle 22.42.05.png

L'Aquila In

 2015 / 2016

Ciclo di installazioni site specific realizzate da Off Site Art in collaborazione con artisti e istituzioni legate al territorio. Ognuna di esse raccoglie esperienze e testimonianze che mettono in luce la vita culturale della città e la sua storia.

A cura di veronica Santi, i progetti esposti sono: Ri-Generazioni di Claudia Pajewski; Un cuore rosso sul Gran Sasso di Sandro Visca; L’Aquila il mio futuro è qui a cura del Centro Sperimentale di Cinematografia Abruzzo; Thought di David d'Addario e Cartoline dalle città invisibili di Lucia De Novellis, a cura di Silvano Manganaro per l'Accademia di Belle Arti dell'Aquila.

LOGO_OFFSITE.png
FINAL ID-RGB.jpg

Urban Modulation

2015

Nell'agosto 2015 Off Site Art ha deciso di premiare alcuni degli artisti partecipanti alla call for art di ArtBridge Urban Modulations. Gli artisti emergenti residenti a Brooklyn hanno lavorato sul tema delle interazioni urbane e i mutamenti architettonici.

 

La giuria è stata composta da Saisha Grayson, curatrice del Brooklyn Museum; Hrag Vatanian, co-fondatore e caporedattore del blog Hyperallergic; Courtney Jordan, curatrice dello spazio alternativo Gowanus Ballroom; Emily Santangelo, riconosciuta a livello internazionale per la sua esperienza in acquisizioni, commissioni e vendita di importanti collezioni d'arte private. 

 

Le artiste di Urban Modulations che hanno esposto all'Aquila sono Allison Maletz, Joelle Shallon, Simona Prives, Marilia Destot, Evry. 

LOGO_OFFSITE.png
FINAL ID-RGB.jpg
call urban modulations.jpg
call arte in costruzione.jpg

Arte in Costruzione

2014 / 2015

Arte in Costruzione, la prima call di Off Site Art, si è chiusa il 9 luglio 2014 e ha visto la partecipazione di circa 300 artisti emergenti di tutte le età e più di 1200 immagini.  Le ultime installazioni selezionate in questa call sono state allestite sui ponteggi del centro storico nell'agosto 2015.

Giuria: Cecilia Alemani, Cecilia Guida, Giuseppe Lignano, Ida Panicelli. 

A cura di Veronica Santi. Artistə selezionatə: Elena Adamou, Leonia Casaglia, Daniele Davitti, Edoardo De Falchi, Pietro Del Bianco, Iolanda Di Bonaventura, Sandro Di Camillo, Federica Di Carlo, Claudia Esposito, Marjan Fahimi, Antonella Finucci, Giannicola De Antoniis e Gabriella Sperandio (G&G), Piotr Hanzelewicz, Dritan Hyska, Arianna Lodeserto, Carmen Mitrotta, Iacopo Pasqui, Federica Peyrolo, Giovanni Presutti, Danilo Susi, Lucia Uni, Gianni Zanni.

LOGO_OFFSITE.png
FINAL ID-RGB.jpg
logo_globalia_03.jpg
gssi 2021 - 2.jpg
fondazion-elogo.jpg
download.png
mu6.png